Coaching a Scuola

Visite: 1267

 

Coaching a scuola: facilitare l'apprendimento e lo sviluppo del potenziale umano

Destinatari: Docenti o studenti singoli
Tempi di realizzazione : È una strategia tesa all'efficacia in tempi brevi. Un modulo prevede 5 sessioni da effettuarsi entro 3-4 mesi. Ogni sessione avrà durata tra 60 e 75 min. Frequenza e durata sono comunque da valutarsi in ogni situazione.
Situazione di partenza da cui scaturisce il bisogno: Il progetto nasce dal bisogno di stimolare gli studenti alla ricerca di motivazione nello studio e di supportare i docenti nella loro attività professionale.
Obiettivi generali: Aiuta lo studente nella ricerca di motivazione nello studio, lo sostiene a superare eventuali difficoltà di apprendimento; facilita la conoscenza e la scoperta delle potenzialità personali e del proprio approccio cognitivo. Accompagna ad elaborare un piano di azione teso a migliorare comportamenti e organizzazione del tempo. Avvia un processo di consapevolezza che accelera la crescita. Per i docenti risulta efficace in situazione di demotivazione nella professione, nella necessità di trovare giusto equilibrio tra vita lavorativa e vita professionale, nelle sindromi di burn-out, nei problemi di riconoscimento di ruolo , nella gestione del tempo, dei conflitti e delle emozioni.
Scopo del coaching a scuola è principalmente mettere in contatto lo studente con la propria motivazione interiore, elicitarlo al gusto della conoscenza e della scoperta di sé e del mondo, ampliarne l’orizzonte di possibilità e stimolarlo ad agire nella direzione desiderata o verso nuovi impegni come la scelta di una attività professionale o di un ulteriore impegno scolastico conforme ai propri talenti e desideri; supportare il docente per migliorare la sua resa professionale. 
 
Per richiedere il progetto completo scrivere a : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

Group Coaching

Group Coaching a scuola

Destinatari: Il progetto può riguardare sia gruppi di studenti, sia gruppi di insegnanti (max 20).

Tempi di realizzazione: lungo l’arco dell’anno scolastico.

Situazione di partenza da cui scaturisce il bisogno:Il progetto nasce dal bisogno di favorire nella classi o tra i docenti una maggiore capacità all’ascolto, al dialogo e alla collaborazione reciproca. Esso mira a stimolare l’integrazione, a gestire e superare i conflitti, favorisce una metodologia per la focalizzazione e il raggiungimento di obiettivi comuni.

Obiettivi generali

Favorire la capacità relazionale, l’ascolto reciproco, il dialogo, l’autocontrollo, il lavoro di gruppo. 

 

Calendario eventi

Dicembre 2017
L M M G V S D
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Cosa è Coaching?

CosaèCoaching